Pino Maniaci ci hai preso tutti per i fondelli

Ho guardato e riguardato l’intercettazione quasi a bocca aperta, poi l’ho richiusa e ho iniziato a scrivere per i vari giornali con cui collaboro. Per il Corriere ho scritto un pezzo sulle dichiarazioni del vice presidente della commisione nazionale antimafia Claudio Fava e per il Moralizzatore ho intervistato la testimone di giustizia Valeria Grasso.

Adesso è sera, da questa mattina sembra essere passata una settimana almeno. Di questa giornata, che poi dimenticheremo, come ogni schifezza, mi resta lo schifo e lo sdegno che ho sempre provato per coloro che sfruttano la loro posizione, per coloro che ingannano. Pino ci ha preso per il culo per anni probabilmente. Belle parole, tante belle parole e retorica che era anche giusta. Ma poi mentre ci prendeva per il culo si faceva gli affari suoi, come tutti. Come accade in politica e adesso dopo l’antipolitica avremo anche l’antigiornalismo.

Chi si fiderà più di uno come Pino? Nessuno ed forse meglio. Non occorre fidarsi delle persone, affidarsi a dei leaders. Occorre credere in dei principi, in delle idee. Quelle non ci tradiranno mai, quelle non moriranno mai. Scusate la retorica da frasi fatte del campionario delle campagne elettorali della sinistra, ma occorre fare uno sforzo, pensare che Pino, anzi Maniaci, è un approfittatore come tanti, ma che noi gente normale, gente sana, abbiamo dei principi, dei valori, che vanno oltre le stronzate di un elemento. Poi ho trovato un’intervista che io stesso avevo realizzato il 27 gennaio 2012 a Pino Maniaci durante la consegna del premio al “coerenza civile” e allora la conferma. Di presa per il culo si tratta.

Non ci vuole una sentenza della magistratura, quello che abbiamo visto e ascoltato basta per capire il degrado morale di uno, che lo ripeto, ci ha preso per il culo.

Diffondi questo contenutoShare on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Tumblr
Tumblr
0Print this page
Print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

1.489 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>